Sconfitta in Coppa per le ragazze del Calcio a 5 in casa della Polisportiva 2M

Escono con una pesante sconfitta le ragazze del Calcio a 5 Femminile dal campo del Polisportiva 2M di Campi Bisenzio. Alla fine è 8-2 per le fiorentine nella partita valida per la Coppa Toscana, con le calciatrici biancorossoblù che non sono purtroppo riuscite a entrare in partita contro la forte formazione di casa.

In campo per le ragazze di mister Roberto D’Antoni Falcinelli, Abate, Vincenti, Gori, Falcini, D’Antoni, Baila Longo e Rinaldi.

In rete per le biancorossoblù Vincenti su calcio di punizione nel primo tempo, mentre il secondo gol è arrivato nella ripresa sul 7-1, con un tiro dalla distanza di Abate.

«Il risultato parla da solo – commenta il tecnico – Non c’eravamo per tanti motivi. Le ragazze ci mettono tanto impegno e sacrificio così come faccio io. La sconfitta deriva anche da alcune indisponibilità, mentre in partita le ragazze della Polisportiva 2M hanno avuto un altro passo in campo. Una squadra ben organizzata che faceva girare bene la palla e con le rotazioni applicate bene. Ce l’abbiamo messa tutta ma eravamo rimaneggiati. Siamo usciti amareggiati anche perché hanno spostato l’orario dalle 21,30 alle 22,30, oltre ad altri inconvenienti a carattere federale».

Per il capitano Serena Vincenti un match difficile, ma la voglia è quella di rifarsi il più presto possibile. «Ci metto io la faccia dato abbiamo perso 8-2 – commenta – Anche se le avversarie hanno dimostrato di essere nettamente migliori al momento, noi gli abbiamo reso la partita semplice. Abbiamo sbagliato l’approccio, non ci riusciva nulla. Troppi ci sono stati errori tecnici e tattici. Non aiuta giocare così tardi, scaldarsi in un campo e giocare in un altro per entrare in partita, ma non ci sono scusanti. Adesso abbiamo un mese per prepararci al meglio per la seconda parte del campionato. Tra l’altro mi dispiace che si è fatta di nuovo male la D’Antoni, speriamo non sia nulla di grave».