Coppa Italia, le ragazze biancorossoblù perdono ai supplementari

Trasferta amara in coppa Italia per le ragazze biancorossoblù sul campo del Poggio a Caiano (3-2 risultato finale dopo i supplementari).

Risultato beffardo per il Follonica Gavorrano, che sin dal fischio d’inizio gioca una partita da protagonista creando interessanti trame di gioco.

La palla del vantaggio ospite arriva su un’azione ben costruita, finalizzata con il gol di Baila Longo. Pochi minuti dopo arriva però la rete avversaria su una deviazione fortunosa e la prima frazione si chiude sull’1-1.

Il secondo tempo si riapre con il dominio biancorossoblù sia sul piano del gioco che delle occasioni. L’infilata di Proietti porta nuovamente il Follonica Gavorrano sul vantaggio per 1-2. Ma il pareggio del Poggio a Caiano non stenta ad arrivare con un’ennesima deviazione nella mischia che ristabilisce gli equilibri e fa terminare i tempi regolamentari sul 2-2.

I tempi supplementari sono quindi decisivi: al primo minuto una punizione in favore del Poggio a Caiano taglia subito le gambe alle ragazze di Roberto D’Antoni, che nonostante la reazione non riescono ad acciuffare il pari, con il match che termina sul 3-2 per il Poggio a Caiano.

«Nonostante la sconfitta sono molto contento delle mie ragazze – commenta mister D’Antoni – Abbiamo sempre combattuto su ogni palla, abbiamo costruito azioni di gioco che però ci hanno visto sfortunati con qualche traversa e parate del portiere avversario in extremis. La partita è stata dominata da noi su tutti i fattori nello stare in campo, nel costruire il gioco e nel creare occasioni».

«La partita sin dall’inizio è stata molto combattuta, siamo partite bene e abbiamo costruito ottime trame di gioco – aggiunge Giulia D’Antoni – Anche sullo svantaggio siamo rimaste unite cercando di giocare con tranquillità. Iniziamo a vedere ciò che proviamo in allenamento, il duro lavoro ripaga sempre e sono convinta che arriveranno anche i risultati positivi. La forza della squadra è in ogni membro, la forza di ogni membro è nella squadra».

Condividi su:

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.