Il Follonica Gavorrano cerca punti playoff a Montevarchi

Scontro playoff per il Follonica Gavorrano che, domenica alle 14,30, va a far visita all’Aquila Montevarchi. I valdarnesi, reduci dal blitz sul campo del Monterosi, hanno tre punti in più dei ragazzi di Paolo Indiani, che hanno recuperato tre posizioni, risalendo all’ottavo posto, grazie alla prestigiosa vittoria contro il Grassina. I biancorossoblù sono riusciti a conquistare tre punti importantissimi, con alcuni accorgimenti tattici che hanno permesso di non subire reti (è la sesta volta nel corso del campionato) e di essere spietati sotto porta.

L’attaccante Lorenzo Benedetti

«Questa squadra merita molto di più della posizione che occupa –  ha detto Lorenzo Benedetti, che contro i fiorentini ha segnato la quarta rete in Maremma  – Per questo nello spogliatoio ci siamo guardati e chiariti e abbiamo voluto fortemente la vittoria». I grossetani, a cospetto di un avversario in buona condizione (una vittoria e quattro pareggi nelle ultime cinque), hanno l’intenzione di proseguire il trend positivo e rimanere agganciati alla zona playoff, lontana appena cinque punti, con lo Scandicci, quinto, di scena allo Zecchini di Grosseto. All’andata, al Malservisi-Matteini, è finita 1-1, con reti di Amatucci nel primo tempo e di Brega nel secondo. 

«Cercheremo di finire la stagione nella miglior maniera possibile  – sottolinea invece il direttore generale Filippo Vetrini – L’obiettivo dei playoff dobbiamo cercare di centrarlo fino all’ultimo minuto dell’ultima partita. La vittoria sul Grassina ci ha dato una bella spinta e a Montevarchi giocheremo per alimentare questo sogno».

Il Follonica Gavorrano dovrà fare a meno per questa trasferta del difensore Davide Ferrante e il centrocampista Alberto Rosa Gastaldo fermati dal giudice sportivo per somma di ammonizioni. Ancora assente Placido. Torna invece a disposizione Angelo Lombardi, costretto a saltare, per l’influenza, la gara con il Grassina. Tra i convocati, per la prima volta in questa stagione, c’è anche l’attaccante Andrea Jukic.

I convocati. Portieri: Wroblewski, Ombra. 

Difensori: Colucci,  Bruni, Pietro Carcani, Ferraresi, Valente, Gafà. 

Centrocampisti:  Berardi, Torelli, Pardera, Gemignani, Grifoni, Consonni,  Apolloni.

Attaccanti: Lepri, Jukic, Benedetti, Brega,  Lombardi.

Arbitro: Simone Di Renzo di Bolzano; assistenti Pasquale Minichiello di Ariano Irpino e Francesco Forgione di Gradisca d’Isonzo.  

Il programma della 26ª giornata: Aglianese-Grassina, Aquila Montevarchi-Follonica Gavorrano, Foligno-Cannara, Us Grosseto-Scandicci, Pomezia-Calcio Flaminia, Ponsacco-Sangiovannese, San Donato Tavarnelle-Bastia, Sporting Trestina-Monterosi, Tuttocuoio-Albalonga.

Classifica: Us Grosseto 49; Monterosi 47; Grassina 45; Albalonga 42; Scandicci 39; Aquila Montevarchi 37; Foligno 36; Follonica Gavorrano 34;  Sporting Trestina,  Aglianese, Calcio Flaminia 33; Cannara 30; Sangiovannese 29; San Donato Tavarnelle 28; Bastia 26; Pomezia 25; Ponsacco 17; Tuttocuoio 16.