Juniores biancorossoblù sconfitta di misura con la Romana

Terminata con una sconfitta per 1-2 la gara interna della formazione Juniores biancorossoblù contro la Romana. In gol per la squadra di Angeli La Hara, che nella ripresa ha accorciato le distanze dopo il doppio vantaggio degli ospiti nella prima frazione.

Ancora una prestazione di orgoglio nel secondo tempo, che non è bastata per portare a casa dei punti contro la sesta della classe.

«È stata una partita giocata poco a calcio per via delle condizioni del campo – sottolinea mister Maurizio Angeli – Una gara fatta di contrasti e seconde palle, con cattiveria agonistica. Ci è però mancata un po’ di determinazione e abbiamo regalato un tempo agli avversari, abbiamo preso due gol per due disattenzioni. Loro sono stati più bravi di noi sulla conquista delle palle sporche e sui contrasti. Nel secondo tempo siamo rientrati con un piglio migliore e siamo riusciti ad accorciare. Purtroppo non ci viene mai concesso un rigore e ci hanno annullato sei gol dall’inizio del campionato e questo ci penalizza. Anche il recupero non è stato sufficiente, poteva essere più giusto il pari per come è andata anche la ripresa. Comunque potevamo anche dare di più dal punto di vista della concentrazione e della determinazione».

UsFG: De Masi, Stefanini, Picci, Miccoli, Cozzatelli, Gambineri, Milo, Sorvillo, Giannoni, Giovannucci, Scartabelli. A disp.: Uccelletti, Grassini, Palandri, Coman, Parisi, D’Onofrio, La Hara. All.: Angeli.

ROMANA: Allegrucci, Autiero, Romanzo, Tancredi, Menichini, Foliti, Proietti, Esposito, Gaglietti, Piermattei, Mattei. A disp.: Gulinucci, Guidi, Fabrizio, Martis, Tonelli, Garbinelli, Gambuti. All.: Martinelli.

RETE UsFG: La Hara.

Condividi su:

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.