Il classe 2004 Mattia Macchi è l’mvp OneOfUsFG nella sfida con il Grosseto

Mattia Macchi è l’mvp OneOfUsFG nella partita giocata con il Grosseto. Il numero 20 biancorossoblù è stato il più votato dagli addetti ai lavori grazie alla prestazione offerta nel derby dello Zecchini di domenica scorsa.

Al secondo posto Del Rosso, entrato nella ripresa con piglio giusto e grande determinazione, mentre in terza posizione il capitano Emilio Dierna, ex di turno che ha guidato la sua difesa verso l’imbattibilità della porta difesa da Ombra.

Buona soddisfazione per il più giovane partito titolare nel match di domenica. «Avrei però preferito vincere e non farmi male – dice il terzino biancorossoblù – Dovrebbe essere un affaticamento e spero di recuperare in breve tempo. Sulla partita penso che il gioco lo abbiamo fatto noi. Abbiamo avuto sfortuna in alcune occasioni, sia nel primo tempo che nel secondo. Loro si sono comunque difesi bene. Adesso abbiamo il Flaminia che sta andando bene, dobbiamo cercare di fare il nostro gioco e aumentare il ritmo, perché possiamo fare di più». Per Macchi si tratta della prima stagione in una prima squadra: il classe 2004, cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, sta ben impressionando nelle prime uscite stagionali. «All’inizio mi sono trovato in difficoltà – aggiunge – specialmente per i ritmi di gioco molto diversi, a livello fisico e di intensità. Ma più avanti andiamo e più riesco a trovarmi sempre meglio e a integrarmi con i compagni».