Mister Marco Masi alla guida del Follonica Gavorrano anche per la prossima stagione

Mister Marco Masi alla guida del Follonica Gavorrano anche per la prossima stagione. La società UsFG è lieta di comunicare che il rapporto con il tecnico della Prima Squadra Marco Masi proseguirà anche nell’annata 2024/25, indipendentemente dalla categoria in cui la formazione biancorossoblù si troverà a giocare.

Sarà per lui il secondo anno con la squadra mineraria, dopo il bel percorso portato avanti per tutto l’arco della stagione in corso, ovviamente non ancora concluso visti gli impegni e gli obiettivi sia in campionato che in Coppa Italia di Serie D.

«La società è soddisfatta del percorso fatto fino ad oggi – dichiara il vicepresidente Lorenzo Mansi – Tutti gli obiettivi con cui eravamo partiti sono stati centrati, ovvero raggiungere la finale di Coppa Italia e recitare un ruolo da protagonisti in campionato. Pertanto, con la speranza di portare a casa uno dei due traguardi, la soddisfazione per la stagione fatta è massima e il mister, per il modo in cui ha lavorato, si è meritato la conferma. Quindi la stagione è da 10 in pagella. La speranza nel medio termine è che il suo metodo di lavoro, la sua capacità di insegnamento e la sua esperienza possano fare da traino per far crescere anche il Settore Giovanile. Questo per rendere tutto l’ambiente allo stesso livello di quello che è oggi quello della Prima Squadra, e magari vedere qualche ragazzo delle nostre giovanili diventare un perno appunto della Prima Squadra».

«Il connubio proseguirà a prescindere dalla categoria – aggiunge il direttore generale Renato Vagaggini – La società è contenta dell’operato dell’allenatore. La stagione ancora non è conclusa, ma per il futuro si ripartirà anche per la prossima annata da mister Masi, che ha già dato la sua disponibilità a lavorare con noi sia in caso di promozione in Serie C che di permanenza in Serie D. La società è contenta del percorso che stiamo facendo e per il futuro, dopo un anno in più insieme e con una rosa importante come base, ci sono tutte le carte in regola per fare ancora bene. Per me, inoltre, sarà il quinto anno di lavoro con mister Masi, comunque intanto pensiamo a chiudere al meglio questa stagione».

Grande soddisfazione ovviamente anche per mister Marco Masi. «Ringrazio la famiglia Mansi, che mi ha dato questa grande fiducia – aggiunge il tecnico biancorossoblù – Mi riempie di soddisfazione, è un onore per me essere stato riconfermato a scatola chiusa e condivido tutto questo con il gruppo di lavoro, perché il merito del percorso è dei ragazzi e dello staff. Fa tutto parte di un lavoro che abbiamo portato avanti insieme. Non abbiamo ancora raggiunto nessun obiettivo, ma siamo in ballo su due fronti e vogliamo provarci fino in fondo per entrambi, sperando di raccogliere qualcosa di concreto. Ci concentriamo sul presente che è pieno di impegni e di traguardi importanti, questa conferma comunque non mi distrarrà dagli obiettivi che abbiamo davanti. Intanto domenica avremo un’altra tappa di rincorsa verso l’obiettivo del campionato, saranno quattro volate e dovremo essere pronti ad affrontarle con determinazione e con voglia e rabbia. Domenica scorsa abbiamo avuto un inciampo che non ci aspettavamo, con un risultato pesante che tutto sommato non meritavamo, dovrà essere anche questa una fonte di motivazione in più».

Condividi su:

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.