Play off, i biancorossoblù affronteranno il Tau. Ecco le info del match

Terminato il campionato con la vittoria all’ultima giornata contro il Ghiviborgo, inizia adesso la post season per il Follonica Gavorrano. Il primo appuntamento è rappresentato domenica alle 16 dalla sfida play off con il Tau Calcio Altopascio (quinta della classe), in virtù delle posizioni di classifica che hanno determinato i due accoppiamenti. L’altra semifinale sarà quella tra Grosseto e Livorno, giunte rispettivamente al terzo e al quarto posto.

Play off raggiunti dunque in base alla seconda posizione ottenuta nella regular season. «Abbiamo tenuto tutto aperto fino alla penultima giornata – ha detto mister Marco Masi – dunque abbiamo meritato di raggiungere noi la seconda posizione. È un premio per il lavoro dei ragazzi, sono stati encomiabili dal punto di vista dell’impegno e della partecipazione. Credo che sia giusto così: ha vinto il campionato la squadra che ha meritato di più, poi senza ombra di dubbio ci siamo noi. L’annata è stata importante, ci piacerebbe chiuderla in maniera ancora migliore pensando alla finale di Coppa Italia. I play off per noi saranno un momento di preparazione a queste due finali, tenendo su il livello agonistico e il ritmo partita. Speriamo quindi di fare due partite nei play off».

Per quanto riguarda le statistiche finali del Follonica Gavorrano nel girone E di Serie D, i biancorossoblù hanno chiuso con 65 punti, frutto di 18 vittorie, 11 pareggi e 5 sconfitte, segnando 44 gol (nono attacco) e subendone solo 25 (miglior difesa). Cannonieri della formazione di Masi il terzetto formato da Vieri Regoli, Antonino Pino e Talla Souare, tutti e tre arrivati a quota 7 reti in campionato.

Tornando alla gara in programma domenica, quella con il Tau sarà addirittura la quarta partita stagionale tra le due formazioni. Nel primo turno della Coppa Italia, giocato al Malservisi-Matteini, è arrivato un pareggio per 2-2 nei 90 minuti, con successiva vittoria ai rigori per i biancorossoblù. In campionato, sempre a Bagno di Gavorrano nel girone di andata, vittoria di misura per 1-0 per Dierna e compagni, con il gol segnato in pieno recupero da Marcheggiani. Il ritorno ad Altopascio ha visto i biancorossoblù vincitori ancora di misura per 0-1, con il gol al primo minuto segnato da Pignat.

Alla pari invece il doppio confronto dello scorso anno, dove ad avere la meglio era stato il fattore campo: vittoria interna infatti per il Follonica Gavorrano per 3-1, mentre in trasferta aveva avuto la meglio il Tau per 2-1.

Ex di giornata sarà infine Alessio Zini, che ha militato nel Follonica Gavorrano nella stagione 2020/21.

Condividi su:

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.