Week end purtroppo senza punti per il Settore Giovanile agonistico

Week end difficile per le formazioni biancorossoblù del Settore Giovanile agonistico, che nei tre incontri disputati non hanno purtroppo raccolto punti.

Gli Allievi regionali classe 2006 hanno chiuso il campionato in nona posizione a quota 35 punti, perdendo nell’ultima gara sul terreno dell’Oltrera per 3-1. Il primo tempo ha visto una partenza migliore per i padroni di casa, che hanno spinto forte soprattutto nei primi 20 minuti senza però creare particolari problemi al portiere avversario. Allo scadere della prima frazione un errore individuale ha causato il vantaggio degli avversari, subendo poi il secondo e il terzo gol. Un rigore di Giannoni con conseguente espulsione sono valsi il 3-1. Da lì i ragazzi si sono riversati in avanti senza però riuscire a accorciare le distanze, con il secondo gol che sarebbe stato quantomeno meritato.

Sconfitta esterna anche per gli Allievi interprovinciali 2007, che contro il Salivoli hanno perso per 2-1. Partita non bella, nervosa, ma sostanzialmente giocata alla pari. Un errore di marcatura su un angolo e un rigore hanno causato le due reti per gli avversari, poi il gol di Mancinelli che ha riaperto la contesa. I biancorossoblù hanno poi continuato a spingere e meritavano il pari sia per le occasioni create che per il carattere mostrato, ma la gara si è chiusa con la vittoria dei padroni di casa. Rimane l’ultimo turno di campionato in casa contro il Grosseto, anche se i ragazzi di Romagnoli chiuderanno comunque al secondo posto, che è già assegnato matematicamente.

Ultima di campionato infine per i Giovanissimi 2008, che hanno chiuso al settimo posto a 55 punti dopo la sconfitta subita in casa contro il Calci (1-3 il finale). Ottimo comunque il primo tempo con buon ritmo e una costante costruzione palla al piede, chiuso però sullo 0-1 per un gol arrivato da fallo laterale. Nel secondo tempo i ragazzi allenati da Daniele Pagliarini sono stati ancora padroni del campo e sono arrivati al meritato pareggio con Pimpinelli. Nel finale è arrivato l’1-2 su un errore individuale, seguito da almeno due occasioni biancorossoblù per pareggiare. All’ultimo minuto di recupero è arrivato il gol ospite da calcio d’angolo che ha chiuso i conti, ma rimane la bella prestazione contro una delle squadre più forti del campionato. I ragazzi sono adesso attesi dall’inizio del Mini Passalacqua, dove proveranno a dire la loro.